Autore: Elena Fretti

07 Giugno

La diagnosi di Disturbo dello Spettro dell’Autismo attualmente si basa esclusivamente sulla presenza o meno di sintomi comportamentali. Essi vengono poi ricondotti ai criteri dei più utilizzati sistemi di classificazione internazionale.Più la diagnosi è precoce, più tempestivo sarà il trattamento, con miglioramenti importanti della prognosi.La diagnosi deve prendere in considerazione diverse aree, basandosi su strumenti […]

Leggi di più
07 Aprile

Con la quinta edizione del DSM, sono state introdotte diverse novità sull’autismo che lo portano a discostarsi dall’ ICD- 10. Il DSM 5 (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) definisce i Disturbi dello Spettro dell’Autismo secondo due principali criteri:“deficit persistenti della comunicazione sociale e dell’interazione sociale”,“pattern di comportamento, interessi o attività ristretti e ripetitivi”.Si […]

Leggi di più
>